Prodotti / Regolatori

I NOSTRI REGOLATORI

La tensione può essere regolata dal potenziometro volt sul regolatore elettronico o da un dispositivo di controllo esterno, comunemente usato dall'industria di gruppi elettrogeni per comandare il gruppo elettrogeno.
Con i nostri AVR digitali è possibile controllare e regolare la gamma di tensione, elettricamente attraverso il nostro software di compatibilità.

REGOLATORI DIGITALI

DSR

Il DSR è un regolatore avanzato che sostituisce il tradizionale regolatore di tensione automatico. Questo regolatore di tensione è completamente controllato in maniera digitale ed è montato standard in tutti i nostri alternatori serie ECO ed ECP.

Le connessioni sul DSR sono tramite 15 connettori fast on/ fast off che velocizzano il processo di connessione. Ciò e particolarmente utile se si deve ricollegare, ad una tensione specifica, una macchina a 12 cavi. Questo regolatore è compatibile con tutte le nostre macchine serie ECO ed ECP e può essere utilizzato standard con il sistema MAUX e con i PMG, quindi non c'è bisogno di cambiare regolatore. Il suo riferimento standard è monofase.

È disponibile la connessione tramite la scheda di comunicazione esterna (DxR o DL1), la connessione al pc (RS232 o USB) o connessione PLC (RS485 via MODBUS). Ciò consente di modificare le impostazione del regolatore, di monitorare le prestazioni in tempo reale (Tensione, Frequenza o stato del DSR), o scaricare il report degli allarmi (il software di comunicazione è disponibile presso Mecc Alte).

Caratteristiche
Tensione di alimentazione40 ÷ 270 Vac
Intervallo di funzionamento in frequenza15 Hz ÷ 72 Hz
Precisione della regolazione della tensione± 1%
Massima corrente continua di uscita5 Adc
Temperatura ambiente-25°C ÷ +70°C
RegolazioneMisura del vero valore efficace o del valore medio (70÷280 Vac)
Caduta di tensione transitoria e sovratensioneentro ± 15%
Tempo di ripristino della tensioneentro ± 3% del valore impostato in meno di 300 msec
Sovratensione transitoria in avviamentoinferiore al 5% rispetto alla tensione nominale
SensingMonofase
Parametri (programmabili via software)VOLT, STAB, AMP e Hz impostabili tramite trimmers (default)
50/60Hz tramite “jumper” (default)
Funzionalità
Possibilità di controllo remoto analogico della tensione di uscita tramite tensione esterna (0÷2,5Vdc) o con potenziometro lineare da 10Kohm
Protezione di bassa velocità con soglia e pendenza regolabili
Allarme di sovratensione e sottotensione
Protezione di sovracorrente di eccitazione con intervento ritardato
Gestione dei cortocircuiti transitori (avviamento di motori asincroni)
Uscita open collector (non isolata) di segnalazione intervento protezioni con attivazione programmabile rispetto ai singoli allarmi, possibilità di ritardo di intervento e livello attivo selezionabile
Memorizzazione delle condizioni di anomalo funzionamento (tipo di allarme, numero degli eventi, durata dell’ultimo evento, somma dei tempi)
Memorizzazione del tempo di funzionamento della scheda (a partire dalla versione 11 del Firmware)
Interfaccia di comunicazione USB (con modulo opzionale USB2DxR)

DER1

Nato come evoluzione del DSR, ne ha ampliato le funzioni aggiungendo un sensing trifase/monofase a settaggio automatico, una maggiore flessibilità nell'input remoto da controllori di parallelo, delle routine di soft start ed una precisione in tensione dello 0.5% in condizioni statiche.

Sul regolatore DER1 si trovano i connettori per i collegamenti da e verso il generatore elettrico e il modulo di comunicazione. L’unità di supervisione può essere costituita da un personal computer, da un altro dispositivo “sinottico”, o da entrambi; essa non ha la funzione di controllo in tempo reale, ma permette la programmazione e la visualizzazione di tutti i parametri funzionali del DER1.

Essendo predisposto per il controllo di molti tipi di generatore, per ottenere le migliori prestazioni il regolatore deve essere opportunamente configurato; le impostazioni sono per la maggior parte conservate in una memoria non volatile (EEPROM) integrata.

Caratteristiche
Tensione di alimentazione40 ÷ 270 Vac
Intervallo di funzionamento in frequenza12 Hz ÷ 72 Hz
Precisione della regolazione della tensione± 1%
Precisione della regolazione della tensione (condizioni stabilizzate)± 0,5%
Massima corrente continua di uscita5 Adc
Temperatura ambiente-25°C ÷ +70°C
Campo di regolazione della tensione75 ÷ 300 Vac
Caduta di tensione transitoria e sovratensioneentro ± 15%
Tempo di ripristino della tensioneentro ± 3% del valore impostato in meno di 300 msec
SensingMonofase o Trifase
Parametri (programmabili via software)VOLT, STAB, AMP e Hz impostabili tramite trimmers (default)
50/60Hz tramite “jumper” (default)
Funzionalità
Connessioni di potenza su connettore Fast-On a 20 poli
Protezione dell’avvolgimento di alimentazione con fusibile 5A (rapido)
Controllo remoto analogico della tensione di uscita tramite segnale esterno 0 ÷ 2,5 Vdc oppure -10 ÷ 10 Vdc
Controllo remoto della tensione di uscita tramite potenziometro esterno (25Kohm o 100Kohm)
Protezione di bassa velocità con soglia e pendenza regolabili
Allarme di sovratensione e sottotensione
Protezione di sovracorrente di eccitazione con intervento ritardato
Allarme di sottoeccitazione/perdita dell’eccitazione
Gestione dei cortocircuiti transitori (avviamento di motori asincroni)
Uscita open collector (non isolata) di segnalazione intervento protezioni con attivazione programmabile rispetto ai singoli allarmi e possibilità di ritardo di intervento e livello attivo selezionabile
Memorizzazione delle condizioni di anomalo funzionamento (tipo di allarme, numero degli eventi, durata dell’ultimo evento, somma dei tempi)
Memorizzazione del tempo di funzionamento della scheda
Interfaccia di comunicazione USB (con modulo opzionale USB2DxR)

DER2

Il DER2 è un regolatore di tensione per alternatori sincroni, predisposto per il funzionamento e la calibrazione in modalità stand-alone; sul regolatore DER2 si trovano i connettori per i collegamenti da e verso il generatore elettrico e l’unità di supervisione.

Il DER2 include nativamente la porta USB per il monitoraggio e il controllo da computer e il modulo HDR.

L'High Dynamic Response permette una riduzione della corrente di eccitazione più rapida rispetto ai regolatori convenzionali e di conseguenza una minore sovratensione transitoria in conseguenza dello stacco di carico.

L’unità di supervisione può essere costituita da un personal computer, da un altro dispositivo “sinottico”, o da entrambi; essa non ha la funzione di controllo in tempo reale, ma permette la programmazione e la visualizzazione di tutti i parametri funzionali del DER2, tramite la porta USB montata a bordo scheda.

 

Caratteristiche
Tensione di alimentazione40 ÷ 270 Vac
Intervallo di funzionamento in frequenza12 Hz ÷ 72 Hz
Precisione della regolazione della tensione± 1%
Precisione della regolazione della tensione (condizioni stabilizzate)± 0,5%
Massima corrente continua di uscita5 Adc
Temperatura ambiente-25°C ÷ +70°C
Campo di regolazione della tensione75 ÷ 300 Vac
Caduta di tensione transitoria e sovratensioneentro ± 15%
Tempo di ripristino della tensioneentro ± 3% del valore impostato in meno di 300 msec
SensingMonofase o Trifase
Parametri (programmabili via software)VOLT, STAB, AMP e Hz impostabili tramite trimmers (default)
50/60Hz tramite “jumper” (default)
Funzionalità
Connessioni di potenza su connettore Fast-On a 20 poli
Protezione dell’avvolgimento di alimentazione con fusibile 5A (rapido)
Controllo remoto analogico della tensione di uscita tramite segnale esterno 0 ÷ 2,5 Vdc oppure -10 ÷ 10 Vdc
Controllo remoto della tensione di uscita tramite potenziometro esterno (25Kohm o 100Kohm)
Protezione di bassa velocità con soglia e pendenza regolabili
Allarme di sovratensione e sottotensione
Protezione di sovracorrente di eccitazione con intervento ritardato
Allarme di sottoeccitazione/perdita dell’eccitazione
Gestione dei cortocircuiti transitori (avviamento di motori asincroni)
High Dynamic Response: unità di gestione dello stacco di carico
Uscita open collector (non isolata) di segnalazione intervento protezioni con attivazione programmabile rispetto ai singoli allarmi e possibilità di ritardo di intervento e livello attivo selezionabile
Memorizzazione delle condizioni di anomalo funzionamento (tipo di allarme, numero degli eventi, durata dell’ultimo evento, somma dei tempi)
Memorizzazione del tempo di funzionamento della scheda
Comunicazione tramite porta USB isolata a bordo scheda

ALTRI REGOLATORI

DECS-150

Il regolatore DECS-150 Digital Excitation Control Systems offre un controllo preciso dell'eccitazione e protezione della macchina in un prodotto compatto. L'adattabilità a molte applicazioni, del regolatore DECS-150, è garantita da ingressi e uscite configurabili, capacità di comunicazioni flessibili e logica programmabile implementata con il software fornito. L'elevata flessibilità e le potenti funzionalità rendono questo dispositivo particolarmente utile in quei progetti in cui le macchine sono collegate in parallelo con altri generatori e/o al sistema di utilità, poichè i requisiti del grid code sono molto esigenti.

Il DECS-150 è adatto per gli alternatori brushless Mecc Alte dalla gamma ECO38 fino a ECO46, incluse le serie in Media e Alta Tensione ECO46 e ECO49. Infatti il DECS-150 può essere alimentato indifferentemente dal PMG3, MAUX o anche dall'eccitazione SHUNT.

La potenza di eccitazione viene fornita dal DECS-150 tramite un modulo di potenza di commutazione filtrato che utilizza una modulazione dell'ampiezza dell'impulso. È in grado di fornire 7A ad una temperatura ambiente di 70°C e ha una capacità di forzatura di 11A per 10 secondi.

Caratteristiche
Potenza Operativa DC
Corrente continua a pieno carico10 A a 55°C
7 A a 70°C
Potenza Operativa AC
Configurazione potenza d'ingressoMonofase
Trifase
Frequenza d'ingressodc, 50 a 500 Hz
Tensione d'ingresso nominale120 ÷ 240 Vac
250 Vdc
Riferimento del Generatore e Tensione Bus
ConfigurazioneMonofase
Trifase–3-cavi
Range Tensione a 50 Hz100 Vac ±10%
200 Vac ±10%
400 Vac ±10%
Range Tensione a 60 Hz120 Vac ±10%
240 Vac ±10%
480 Vac ±10%
600 Vac ±10%
Frequenza50/60 Hz nominale
Carico 
Riferimento Corrente del Generatore
ConfigurazioneMonofase o trifase con ingresso separato per compensazione di corrente incrociata
Corrente nominale1 Aac
Frequenza50/60 Hz
Carico<0,1 VA
Ambientale
Temperatura d'esercizio (10 A Continuo)–40°C a 55°C
Temperatura d'esercizio (7 A Continuo)–40°C a 70°C
Temperatura di stoccaggio–40°C a 85°C
Comunicazione
USBUSB porta tipo B
EthernetRJ45 jack
10BASE-T
100BASE-TX
Funzionalità
Precisione di regolazione della tensione ±0,25%
THD-tolerant offre un funzionamento affidabile con carichi non lineari
Riferimento/regolazione del vero valore efficace della tensione del generatore trifase
Quattro modalità di controllo dell'eccitazione:
  • Regolazione Automatica della Tensione (AVR)
  • Regolazione della Corrente di campo (FCR)
  • Regolazione del Fattore di Potenza (PF)
  • Regolazione Var (var)
Funzionalità di Auto tuning
Soft start e controllo di accumulo di tensione
Compensazione dello statismo e compensazione della corrente integrata
Rilevazione guasti diodi
L'ingresso di controllo del setpoint remoto accetta il segnale di controllo analogico di tensione o corrente
Misurazione in tempo reale
Ampia gamma di funzioni di limitazione e protezione:
  • sovraeccitazione
  • sottoeccitazione
  • limitazione della corrente dello statore
  • fino a otto funzioni programmabili
Otto ingressi programmabili a contatto
Tre uscite a contatto
Comunicazione flessibile: comunicazione seriale tramite porta USB ed Ethernet
Registrazione dei dati e sequenza di eventi
USB alimentato per la programmazione tramite il software BESTCOMSPlus

REGOLATORI ANALOGICI

ASR

Il moderno regolatore elettronico ASR (Analogic Simplified Regulator) permette di avere una precisa regolazione di tensione, una estrema facilità di utilizzo e possiede una protezione per bassa velocità.

Il regolatore ASR è un sistema contro reazionato nel quale la variabile mantenuta costante è la tensione d’uscita dell'alternatore. Tale tensione, dopo un conveniente condizionamento, viene comparata con un segnale stabilizzato in tensione, temperatura ed invecchiamento, il quale produce un segnale di errore che, opportunamente amplificato e compensato, produce a sua volta un livello di controllo che entra in un modulatore di larghezza di impulso.

L'uscita di tale modulatore fa condurre un SCR con produzione continua di tensione di eccitazione, la quale, essendo sottoposta alla conversione elettromagnetica prodotta dal funzionamento del generatore, si trasforma in tensione di uscita del generatore.

Questo regolatore è specifico per la serie ES ed ET.

Caratteristiche
Alimentazione d'ingresso180 ÷ 280 Vac
Precisione della regolazione di tensione± 2,5%
Massima corrente di uscita6 A
Temperatura di lavoro-20°C ÷ +70°C
Regolazione standard della tensione del generatore100 ÷ 280 Vac

S.R.7/2-G

L'S.R.7/2-G è un regolatore elettronico tecnologicamente avanzato ed estremamente affidabile dalle dimensioni molto compatte e dai costi contenuti.

Prevede le protezioni di bassa velocità e di sovraccarico con soglia di intervento regolabile, il funzionamento a 50/60 Hz, lo statismo regolabile e la possibilità di regolare la tensione a distanza.


U.V.R.6/1-F

L'U.V.R.6/1-F è costruito con gli stessi processi tecnologici dell'S.R.7/2-G, ne mantiene le prestazioni e le caratteristiche e presenta in aggiunta la possibilità di avere il riferimento trifase oltre che monofase (consigliamo questa opzione per applicazioni caratterizzate da carichi fortemente squilibrati o non lineari) e autodiagnostica a LED che indica istante per istante le condizioni di funzionamento della macchina.

In seguito con la dicitura UVR6 si intendono tutti i regolatori destinati alle macchine a 50Hz e 60Hz sia trifasi che monofasi, con UVR6-H400 tutti quelli destinati alle macchine a 400Hz. I componenti di questi regolatori sono di moderna concezione, tutti allo stato solido con preminente impiego di circuiti integrati. La scelta di tali componenti é stata effettuata in modo da garantire la massima robustezza ed affidabilità. Il tutto, realizzato anche con l'utilizzo di un circuito ibrido, é contenuto in una scatola di modeste dimensioni ed impregnato con resina per la protezione contro le vibrazioni e lo stillicidio.

Hai lasciato inutilizzato il tuo pc.
Con questo screensaver abbiamo permesso al tuo monitor di ridurre i consumi di energia.

UNDERSTANDING THE VALUE OF POWER

ISO 14001 Totally Committed to the Environment